Quelli contro “l’informazione mainstream”

Oggi ero in auto, e per vecchia abitudine mi sintonizzo sull’emittente “antagonista” locale.

C’è la rassegna stampa – peccato, penso, perché so che poco più tardi c’è sempre un programma musicale coi controcavoli. Ma vabbé, non sarà peggio di RaiNews24. Continua a leggere