Quando sei amato, non puoi più nasconderti

Oggi ho pensato una cosa.

Quando sei nato non puoi più nasconderti” è incorretto, perché pur nati ci si può nascondere eccome, in mille situazioni.

Nella solitudine puoi nasconderti – puoi raccontarti di essere meglio o peggio di quel che sei, puoi esercitare fantasia, ritrosia, evitamento. Puoi passare dal senso di onnipotenza a quello di nullità: in ogni caso, eviti la realtà.

Continua a leggere

Annunci