Norvegia – dalla A a chissà dove!

Le strade della vita sono infinite, e nella mia vita c’è un sentiero che forse non sarà nemmeno battuto…ma se dovesse portare in un Paese Scandinavo, volete che una curiosa / ansiosa cronica come me non abbia la smania di scoprirne e capire il più possibile?

Dopo essermi imbattuta nelle vignettine di “Scandinavia and the World“, che mi hanno aperto un intero universo storico, aneddottico, antripologico, e dopo essermi data alla letteratura norvegese, ma anche a quella islandese (ho appena finito il grande romanzo Gente indipendente), ho incrociato il blog Norvegiani: dateci un occhio, è davvero molto bello – almeno, se apprezzate descrizioni di vita quotidiana che vi facciano davvero immaginare  vivano le persone a latitudini diverse dalla nostra. Continua a leggere

Annunci

Sindrome da identificazione assoluto-emotiva tramite altri

C’è una categoria di persone che mi mette in difficoltà nella vita e su facebook.
Sono solitamente donne, fanno “cultura”, sono de sinistra, umaniste, progressiste, solidali a qualsiasi battaglia che odori di diritti e uguaglianza.
Tutto bello, in teoria. E io lo so che non sono cattive, che sono piene di buone intenzioni.
Il problema è che spesso, in realtà, sono paurosamente concentrate, assillanti nel voler dimostrare solo una cosa: ciò che sono o ciò che credono di dover essere – e dev’essere sempre qualcosa di puro, netto, come discendesse dal cielo.

Continua a leggere

Cos’è l’autostima?

E’ raro trovare articoli in internet che parlino in modo non convenzionale di cose basilari: amore, relazioni, sentimenti. Intendo dire: che ne parlino per capire, per navigare nel reale, e non per cercare o assecondare un interesse normalizzante. Continua a leggere

Quelli contro “l’informazione mainstream”

Oggi ero in auto, e per vecchia abitudine mi sintonizzo sull’emittente “antagonista” locale.

C’è la rassegna stampa – peccato, penso, perché so che poco più tardi c’è sempre un programma musicale coi controcavoli. Ma vabbé, non sarà peggio di RaiNews24. Continua a leggere