Scandinavia and the Word

In questi mesi sto scoprendo i paesi Scandinavi – no, non è stato per predilezione personale. Eppure, ci sono flash di fatti, abitudini, curiosità che mi restano impressi e mi affascinano: la lingua islandese, probabilmente l’unica, assieme all’italiano, ad essersi conservata incredibilmente simile a mille anni fa soprattutto grazie alla scrittura; la desolazione nitida di certi paesaggi, che fanno paura e / perché riportano alle origini di tutti i sensi, dove forse c’è un grande senso senza parole, oppure un gelido, semplice non senso; l’idea che esistano Stati, in particolare la Norvegia, che hanno la precisa, esplicita politica di creare posti di lavoro anche dove non c’è bisogno – certo non tanto per buon cuore, ma perché è un modello economico che funziona, ma tant’è, questo influenza tutto il modo di pensare la società, di pensarsi…

Letteratura, lingua, storia, cucina, particolarità, assurdità a volte un po’ naif a volte crude…difficili da capire, e da conoscere, da distinguere questi Paesi, che non sono un indistinto “Nord”, ma tante identità in rapporti stretti.

Ma più che citare romanzi, o postare video (cosa che sicuramente farò), stasera voglio coinvolgervi in un vero e proprio trip scandinavo… [sappiate che aprendo questo link, sprofonderete in una tremenda compulsione che vi obbligherà a scorrere migliaia di pagine…sempre se siete gente ironica]: Scandinavia and the Word!

Questo fumetto è incredibile: riporta le personificazioni delle varie nazioni scandinave, più alcune del mondo, e rappresenta nelle varie tavole gli aspetti più curiosi dei rapporti fra di essi, delle particolarità, delle stranezze di ognuno. Sotto ad ogni tavola c’è di solito una spiegazione e, cosa che a me piace molto, la comunità è molto attiva – spesso vengono corrette o “riequilibrate” le spiegazioni della fumettista danese.

Beh, per ora vi lascio con i link alle tavole che preferisco e col più geniale dei disegni…e buona lettura!

11018105_827891447248372_478941766424438891_n

 

 

Annunci

One thought on “Scandinavia and the Word

  1. Pingback: Norvegia – dalla A a chissà dove! | CrosScritture

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...